Uscita Villa Costanza A1
055 0750609

REGOLAMENTO DEL PARCHEGGIO

Il presente Regolamento disciplina l’utilizzo del parcheggio per consentire la sosta ai veicoli dei Clienti alle seguenti condizioni:

  1. I veicoli ammessi al parcheggio sono: gli autoveicoli e gli autobus;
  2. Il ritiro del tagliando e l’utilizzo del sistema TELEPASS, in corrispondenza della barriera di ingresso del parcheggio e la sosta del veicolo comportano:
    • l’accettazione da parte del Cliente del presente regolamento;
    • il perfezionamento del contratto di parcheggio avente per oggetto l’utilizzo da parte del Cliente di uno stallo di sosta per parcheggiare il veicolo dietro pagamento di un corrispettivo calcolato con tariffe predeterminate.
  3. Il Cliente che non accetti le condizioni contrattuali può uscire dal parcheggio entro 5 minuti successivi all’entrata inserendo il tagliando nell’apposita fessura presente sulla colonnina alla barriera di uscita oppure utilizzando il sistema TELEPASS. Trascorso detto periodo è tenuto al pagamento del corrispettivo dovuto;
  4. Le tariffe della sosta sono esposte all’ingresso e all’interno del parcheggio oltre che sul sito www.parcheggiovillacostanza.it. Esse si intendono conosciute e accettate dal Cliente che ha introdotto il proprio veicolo nel parcheggio;
  5. Il pagamento del corrispettivo dovuto per la sosta deve essere effettuato presso le casse automatiche prima di ritirare il veicolo. Qualora il Cliente desideri richiedere la fattura relativa al corrispettivo pagato può contattare il personale addetto utilizzando l’apposito citofono posto sulle casse automatiche oppure il personale addetto alla cassa manuale. L’uscita dal parcheggio deve avvenire entro i 30 minuti successivi al pagamento del corrispettivo, trascorso detto periodo di tempo il Cliente dovrà integrare il pagamento presso la cassa automatica;
  6. La sosta degli Autobus non prenotati e che non abbiamo sottoscritto un abbonamento è limitata a 24 ore;
  7. Il Cliente è tenuto:
    • a parcheggiare il veicolo, negli appositi stalli di sosta delimitati dalle strisce, con il freno a mano inserito, con tutte le serrature chiuse e con motore e fari spenti;
    • ad ottemperare ad eventuali istruzioni o richieste del personale della UNIPARK srl al fine di consentire il sollecito espletamento delle operazioni di parcheggio;
    • ad utilizzare ogni stallo di sosta esclusivamente per il parcheggio di un veicolo;
    • a rispettare la segnaletica interna al parcheggio e le norme del Codice della Strada che regolano la circolazione dei veicoli.
      In particolare ed a titolo esemplificativo è vietato:
    • procedere a velocità superiore a 5 Km orari;
    • fumare, accendere fuochi, usare accendini o produrre scintille;
    • effettuare il carico e lo scarico ed il deposito di cose, ad eccezione del bagaglio e degli effetti personali;
    • effettuare interventi sui veicoli, quali a titolo esemplificativo: rifornimenti di carburante, riparazioni, montaggio o smontaggio di accessori, lavaggi, ecc.;
    • parcheggiare veicoli non in regola con le norme che regolano la circolazione degli stessi;
    • parcheggiare veicoli contenenti merci o sostanze pericolosi;
    • parcheggiare al di fuori degli appositi spazi delimitati dalle strisce;
  8. Il tagliando, fatta eccezione per il sistema Telepass, costituisce l’unico titolo utilizzabile per l’uscita del veicolo dal parcheggio; in caso di entrata nel parcheggio senza che il tagliando sia stato emesso alla colonnina, il cliente è tenuto ad avvisare il personale addetto utilizzando l’apposito citofono presso la colonnina di ingresso;
  9. In caso di smarrimento del tagliando o di suo deterioramento, tale da renderlo illeggibile, il Cliente è tenuto al pagamento della tariffa corrispondente all’effettivo tempo di sosta. Essendo il parcheggio dotato dell’impianto di rilevamento targhe, e sempre che nulla osti all’applicazione della presente procedura, il Cliente dovrà contattare il personale utilizzando l’apposito citofono posto sulle casse automatiche, al fine di ricevere istruzioni necessarie a svolgere la procedura di autocertificazione telefonica registrata per il pagamento del corrispettivo della sosta. La cassa automatica emetterà un nuovo tagliando con un corrispettivo pari alla tariffa della sosta effettivamente goduta . Nel rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali e come previsto dall’apposita informativa presente in prossimità delle casse automatiche nonché, in forma estesa, sul sito internet: www.parcheggiovillacostanza.it, la segnalazione effettuata mediante l’apposito citofono sarà registrata nel rispetto delle finalità e dei limiti di cui alla predetta informativa. Il trattamento dei dati sarà comunque effettuato per scopi legittimi;
  10. In caso di malfunzionamento del sistema Telepass in uscita, il Cliente è invitato a contattare il personale del parcheggio utilizzando il tasto citofonico;
  11. È facoltà della UNIPARK srl di esercitare il diritto di ritenzione (art. 2756 c.c.) sul veicolo parcheggiato all’interno del parcheggio, anche con mezzi di bloccaggio ruote, fino ad integrale pagamento del corrispettivo dovuto. In caso di mancato integrale pagamento del corrispettivo, è in facoltà della UNIPARK srl disporre del veicolo nelle forme di legge dalla stessa ritenute più opportune;
  12. La sosta ininterrotta, per una durata superiore a 21 giorni, non è consentita se non autorizzata preventivamente dalla UNIPARK srl a seguito di formale richiesta scritta del Cliente;
  13. La UNIPARK srl non è responsabile di eventuali danni o furti, anche parziali, subiti dal veicolo, dai suoi accessori, ovvero dalle cose in esso contenute, da qualunque causa essi siano stati determinati. Per i soli danni che il Cliente abbia provato essere stati causati esclusivamente da cattivo funzionamento o dal difetto di manutenzione degli impianti, la UNIPARK risponderà nel limite del massimale assicurato e a condizione che il Cliente, prima dell’uscita del veicolo dal parcheggio, abbia segnalato gli stessi utilizzando l’apposita modulistica che può essere richiesta al personale della UNIPARK srl contattando lo stesso tramite l’apposito citofono posto sulle casse automatiche;
  14. È facoltà, in ogni caso, della UNIPARK srl di rimuovere i veicoli irregolarmente parcheggiati o la cui sosta non è consentita in forza del presente regolamento, addebitando le spese di rimozione e di deposito al proprietario;
  15. L’area del parcheggio è soggetta a videosorveglianza e tutte le conversazioni che il Cliente intratterrà con il personale della UNIPARK srl , tramite gli impianti citofonici, potrebbero essere registrate, il tutto nel rispetto del D.Lgs 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali).

 


La Direzione del Parcheggio

REGULATION OF THE PARKING

The present Regulation governs the use of the parking space, to allow the parking of the Clients’ vehicles under the following conditions:

  1. Vehicles allowed to the car park are: cars and buses;
  2. The withdrawal of the ticket and the use of the TELEPASS system at the parking entrance barrier, and the parking of the vehicle, involve:
    1. The acknowledgement of this Regulation by the Customer;
    2. The completion of the parking contract, which subject consists in the Customer’s use of a parking stall, to park the vehicle under the payment of a fee calculated upon pre-established fixed tariffs.

The Customer who does not agree with the contractual terms may leave the car park within 5 minutes after the entry, inserting the ticket into the apposite slot in the column at the exit barrier, or by using the TELEPASS system. Once this period has come to an end, the Customer is required to pay the amount due;

  1. Parking rates are displayed at the entrance and inside the parking area as well as on the website www.parcheggiovillacostanza.it. They are intended to be known and accepted by the Customer who has introduced his/her vehicle in the parking lot;
  2. The payment of the amount due for the parking must be effectuated at the cashiers before the vehicle withdrawal.

If the Customer wishes to request the invoice for the payment paid, he/she can contact the staff using the appropriate door phone on the automatic cash-box or the manual cash-machine’s staff. The exit from the parking lot must occur within 30 minutes after the payment of the fee, for after that period the customer will have to update the payment with a supplement at the cash box;

  1. The parking of unbooked buses and those buses who haven’t subscribed are limited to 24 hours;
  2. The Customer is required:
  3. To park the vehicle in the parking stalls bounded by the strips with the handbrake inserted, all locks closed, and engine and headlights off;
  4. To comply with any instructions or requests from UNIPARK srl staff in order to allow for the solicitous completion of the parking operations;
  5. To use any parking stall exclusively for parking a vehicle;
  6. To observe the signage inside of the parking lot and the Road Code regulations governing the circulation of vehicles.

In particular and for example, it is forbidden:

  1. To drive exceeding the speed limit of 5 km/h;
  2. To smoke, to turn on fires, to use lighters or to produce sparks;
  3. The loading/unloading and storing things, with the exception of the luggage and personal belongings;
  4. To make interventions on vehicles, such as: refuelling, car-repairing, assembly or disassembly of car’s accessories, car washing etc.;
  5. To park vehicles which do not comply with the rules governing their circulation;
  6. To park vehicles containing dangerous goods or substances;
  7. To Park outside the spaces marked by the strips.
  8. The ticket, with the exception of the Telepass system, is the only title that can be used to drive the vehicle out from the parking lot; in the event of entering the parking lot without the ticket being issued by the column, the customer is required to notify the staff using the special intercom at the entrance column;
  9. In the event of loss of the coupon or its deterioration, such as it becomes unreadable, the customer is required to pay the rate corresponding to the actual parking time. Since the parking lot is equipped with a plate detection system, and as long as nothing obstructs the application of this procedure, the customer must contact the staff using the special intercom on the cashiers, in order to receive the necessary instructions to proceed with the self-certification procedure, registered for the payment of the parking amount due. The automatic cash box will issue a new ticket with the equivalent benefited stop rate. In compliance with the legislation on the processing of personal data and as provided by the relevant information in the proximity of the automatic cash box registers and, extensively, on the website: www.parcheggiovillacostanza.it, the communications made by means of the special intercom will be recorded in compliance with the purposes and limits set forth in the aforementioned information. Data processing will nevertheless be effectuated for legitimate purposes;
  10. In the event of a malfunction of the outgoing Telepass system, the customer is invited to contact the parking staff using the door phone key;
  11. It is at UNIPARK srl’s discretion to exercise the right of retention (Article 2756 c.c.) on the vehicle parked in the car park, even with wheel locking means, until the full payment of the amount due. In the event of a non-payment of the amount due, the UNIPARK srl reserves the right to dispose of the vehicle in the most appropriate forms of law;
  12. The uninterrupted stop, for a duration of more than 21 days, is not allowed unless it has been previously authorised by UNIPARK srl, following a formal written request from the Customer;
  13. UNIPARK srl is not responsible for any damages, even partial, suffered by the vehicle, caused by its accessories, or the contents contained therein, for whatever reason they could have been determined, or thefts.

For damages that the Customer has proven having been caused by the malfunction or a maintenance’s failure of the parking equipment, UNIPARK will respond within the limit of the insured amount, provided that the Customer has reported the damage before leaving the parking lot with the vehicle, using the special form that can be requested from UNIPARK srl staff by contacting them with the special intercom situated on the automatic loudspeakers;

  1. In any case, UNIPARK srl is entitled to remove irregularly parked vehicles or parked without the present Regulation park permission, with the removal and deposit charges expenses paid by the owner of the vehicle;
  2. The parking area is subjected to video surveillance and all conversations between the customer and the UNIPARK’s staff srl through the intercoms may be recorded, all in compliance of the D.Lgs 30 June 2003, no. 196 (Code for the protection of personal data).

 

The Parking’s Direction